La Pista e La Flotta

Planet Kart Serre pista vista drone

LA PISTA

Lunghezza: 600 m
Larghezza: 7 m
Curve: 8

Dopo il rettilineo di partenza, si affronta curva 1 a gomito e ci immettiamo sul rettilineo di circa 60 metri in cui guadagnare la pole position per affrontare curva 2, un vero e proprio tornante.

Ancora pochi metri per staccarsi dal gruppo e ci ritroviamo in curva 3, molto stretta a destra.

E’ il momento di affondare l’acceleratore per affrontare curva 4 a tutto gas, i successivi 40 metri di rettilineo e curva 5 di 90° a sinistra, per potersi immettere nel cavatappi (curva 6, la parte più tecnica del circuito).

All’uscita della curva 6 iniziano i sorpassi spalla a spalla nella sequenza di curve 7-8, destra e semi curva a sinistra, e poi via verso l’ultima occasione di scalare posizioni e tagliare il traguardo.

GO KART E PIT BIKE

Abbiamo scelto Go Kart e Pit Bike italiani.

I nostri Go Kart sono dei Parolin, azienda nata alla fine degli anni 80 in Veneto dalla visione del campione Albino Parolin.

Fin dai primi anni l’azienda ha collezionato riconoscimenti e vittorie in tutto il mondo ed è per questo che li abbiamo scelti. Sono Go Kart performanti, divertenti e soprattutto sicuri.

Anche le nostre Pit Bike sono italiane, prodotte dalla giovane PBS, azienda Piemontese che ha festeggiato nel 2018 i dieci anni di vita.

Li abbiamo scelti per la loro passione, per il loro impegno e per come sono riusciti a convogliare tutto ciò in prodotti di altissimo livello che ogni giorno danno emozioni anche ai motociclisti più esperti.